Taccio!

Succedono tragedie, di tutti i generi, e da tutte le parti, ed io, taccio! Queste pagine sono piene di urla, da dolore o ribellione, ed io, taccio!

Capiamo la vita attraverso due vie: il sapere, ed il dolore. Chi sono io, per discutere la legittimità, o l’illegittimità di quelle due materie di studio? Nessuno!

Quindi, taccio.

afinedue