A proposito di Renato Zero.

Non ho la tivù. Neanche la Radio. Da un po’ di tempo, non compero più, neanche il giornale. Non avete idea, la tranquillità! Non è di questo, però, che vi voglio parlare. Pare che il Renato abbia detto delle fregnacce che hanno scandalizzato i Finocchi! Generale sollevata di scudi! Vediamo di capirci! Il Renato, per me, è le sue canzoni. Il resto, necessaria zavorra. Se, per continuare a farci cantare noi, e per far cantare i muti che verranno, quella zavorra avrà bisogno di dire delle cose ancora più pesanti, lasciatelo dire! Vi dirò, anzi, che per quel motivo, dirà sempre troppo poco! A proposito di dar voce ai muti, ascoltate questa.

separabianca

separabianca

Li avete sentiti, i muti? E, allora, per favore, prima di parlare, colleghiamoci!

nord