I Puloti a scuola? Ma, per favooooreeee!

Il fatto che qualsiasi droga faccia male (tanto o poco la si assuma, e leggera o pesante che la si voglia dire) direi che è universalmente scontato. E quando subiamo del dolore, dove andiamo, dai Puloti, o dal medico? Ebbene, siccome è altrettanto noto che è meglio prevenire che curare, nelle scuole vi sia prevenzione medica, non, carabbinieristica! Come, la prevenzione? Semplice! Con i metodi usati per l’antidoping: accertamento a campione! Chi non risulta colpito da quel male non paga l’accertamento. Chi risulta colpito da quel male, lo paga. Se altro avrà da pagare il positivo all’accertamento, decida la stessa scuola dell’accertato, in concorso con i Consigli d’Istituto o analoghe forme: e che c’è vo’?!

afinedue