Serenamente non capisco tutto questo casino! Che ti dice il Povia, se non confermare che la vita è tutta un “famolo strano”?

Questo gay, Luca, è diventato etero per l’intervento di una scuola psichiatrica? Da quello che ho letto, non mi risulta.
Questo gay, è diventato strano per l’intervento della chiesa?
Da quello che ho letto, non mi risulta.
Da quello che ho letto, sembra diventato strano per l’intervento di una donna.
Che sarà mai?!
La vita fa, e per rifare, la vita disfa mica da oggi!
Una sola cosa dovrebbe fare l’ArciGay, a mio vedere, cioè, presentare a Sanremo, una bella canzone su di un puttaniere, che vive felice e contento anche se lo prende nel sedere! Regalo la rima alla causa.  Non verrebbe accettata? E allora tutti a Sanremo!

afinedue