Saramago contro la Chiesa "Scatena odio e alimenta rancore"

Non da oggi sostengo che, indipendentemente dal magistero attuato, a generare odio e rancore è la chiesa del potere. Non così, la chiesa dell’amore: cattolico, o mussulmano, o ebraico, o via elencando. Si può separare la chiesa del potere da quella dell’amore? Direi che lo può solo la coscienza del dato credente. Quanto è libera di discernere fra gli scopi del potere e quelli dell’amore, la coscienza del dato credente? Là dove una coscienza non è libera, non si può dire che vi sia Chiesa. Si può dire, piuttosto, che vi sia Setta, indipendentemente, dal pensiero religioso che insegna. Distinto ciò che è della Chiesa da ciò che è della Setta, ognuno morda la sua mela.

afinedue