E’ possibile la scissione dell’atomo islamico?

A mio sapere e capire, no. Lodevole il tentativo occidentale di provarci, perché così scinde la responsabilità dell’Islam civile e religioso dalla responsabilità dell’Islam fanatico, ma è una recita che facciamo a nostro uso e consumo. E’ una recita che permette all’islamico che vive negli stati prevalentemente democratici, di vivere la sua fede “moderatamente” e sé stesso come tutti, ma è pur sempre una recita, soggetta a una resa dei conti (da parte di mussulmani contro mussulmani) anche violenta. Come ci sono “martiri” mussulmani a favore della fede integralista, ci saranno anche martiri mussulmani a favore di quella moderata? Non lo so. Quello che so, è che ogni libertà vuole il suo sangue.

rosaquattro