Le religioni sono come dei supermercati.

Indipendentemente dal fatto che si comperi o meno, una volta entrati, i supermercati ci considerano clienti. Ora, non dubito sul fatto che i soggetti che citi non siano islamici (a livello culturale e/o spirituale, almeno) tuttavia, piaccia o non piaccia, lo “sono” per infinite forme e/o stati di aderenza. Esemplificando: come cristiano, lo sono diventato (mio malgrado) già alla nascita per battesimo. Nell’Islam non c’è lo stesso battesimo. Al suo posto, però, si può dire, come battesimo, l’ingresso alla Umma, che avviene, ipso fatto, direi, con la prima partecipazione alla preghiera in Moschea, quando non per nascita in famiglia islamica, quando non in un paese islamico. Con ingresso, intendo il primo atto di coscienza, circa quel pensiero religioso e la conseguente adesione.

Ora, posso dirmi non cristiano perché non condivido la gran parte del cristianesimo? Direi di no, perché dove ho lasciato i riti e le favole, non per questo sono in grado di lasciare quel mio essere. Certamente lo potrei, aderendo più o meno totalmente a una visione atea della vita. L’islamico, è libero di farlo? In casa ne dubito più che fortemente, mentre fuori casa gli è certamente più possibile, tuttavia, quando fuori casa si trova a vivere vari generi di povertà, a quale bisogno di una superiore giustizia si rivolgerà quel dato islamico? A quella cristiana ne dubito più che alquanto. Si rivolgerà allora, a quella d’origine, e lo farà, con tutte le con_fusioni del caso. Tanto più se contestualmente povero o incolto.

Trovo erroneo, quindi, imputare i suoi atti contro la vita al singolo fuori di testa. Errore, invece, trovo nel silenzio di chi, pur potendolo per figura e ruolo, non separa dalle sue acque con la dovura fermezza e chiarezza, ciò che è giusto alla vita in ogni sua forma e sostanza, da ciò che non lo è. Lo possono veramente? Raro caso a parte e da soggetti non particolarmente significanti a livello religioso e sociale, non ho ancora visto nulla del genere.

Sino a che le religioni si manterranno a livello dei supermercati, mai lo vedrò, tuttavia, mai dire mai.

nord