Confessioni vitaliane

Delle mie confessioni ho ricordi vaghi nei fatti (un caso a parte ma devo averne già parlato) ma chiaramente ipocriti nella sostanza. L’ultima mia confessione di ere fa, la feci con un prete che mi volle più accanto. Così accanto che il mio gomito finì sul suo inguine. Non lo feci, volendolo. C’è lo lascio volendolo? 

Non saprei rispondere a questa domanda.

Non si confessò da me.

afinedue