No, il Leopardi non aveva ragione!

frontepostSono andato in banca a controllare una spesa. Alla Marta (simpaticicissima sirena nel suo ruolo) dico che ormai la memoria sta andando a ramengo, e che porti pazienza se, al caso, non si dovrà meravigliare se gli porgerò delle domande già fatte. Uscendo, saluto lei e la sua collega commentando così la mia mnemonica situazione: bella cosa, in fondo, che alla vitalità andante, la vita tolga la memoria, perché a fronte di diversi e/o anche pesanti contro, c’è n’è uno a favore: ci impedisce di ricordare quanto siamo stati incoscienti! Più che una vita matrignosa, allora, in quel caso vedo una vita misericordiosa.
ps. Non sussultino quelli che supportano gli alzaimer. Non sto parlando di malattia, ma solo di un naturale declino.

manofronte