Verso lo Spirito

Spirito è ciò che anima. Anima è ciò che si anima. Ciò che si anima è vita. Lo Spirito è l’anima della vita. Nella Natura, la Cultura anima la vita, animata dalla forza dello Spirito.
La forza dello Spirito è vita della Natura. La vita dello Spirito è forza della Cultura. Lo Spirito è la forza della vitalità della Natura che corrisponde con la vita della sua Cultura.
Lo Spirito essendo forza è condizione di vita ma non pone condizioni alla sua forza per non condizionare la vita.

.

Spirito della vita, o spirito della mente?

Per Spirito, intendo sia la forza della vita sino dal principio che la forza della vita dello stesso Principio. Lo Spirito del Principio non è tanto né poco: lo Spirito è vita, e il suo spirito (la sua potenza) vitalità. Questo scritto è il cappello di decine di stesure sullo Spirito e su quanto correlato, nel tempo viste e riviste non so più quante volte.
La percezione dello Spirito è della coscienza che la recepisce come forza. A maggior percezione, maggior forza, maggior coscienza e maggior conoscenza. La conoscenza sullo Spirito è data dal sentire le emozioni della vita: il Tutto dal principio. A maggiorato sentire, maggiorata conoscenza per la maggiorata emozione. Ciò vale anche per il nostro spirito. La Prima e la Seconda stesura su lo Spirito in particolare (non di meno le seguenti di questa parte dell’ Indice) sono particolarmente corpose. L’emozione dell’epoca era irrefrenabile quando scrivevo. Le lascio perché contengono quanto ho travasato in tutti gli altri scritti.
alineagoro

Introduzione      Immagina     Prima stesura     Seconda stesura

alineagoro

Lo Spirito è giusto se vola nel cielo del giusto
manofronte