Cara amica

La parola è l’emozione della vita che dice sé stessa. Dalle parole, quindi, si ricava l’identità emozionale di un dato momento di vita: quello che racconti. Domanda: come senti quel momento?
[Per mera provocazione di pensiero, rispondo al tuo posto, però, in ragione di quello che ho letto!]
Risposta: molto vivo, però, dibattuto fra tante parole.
Domanda: piluccando fra tanti piatti, comunque puoi dire d’aver fatto un pasto completo? Se, no, scegliti un piatto e cibati di quello.
Del Giugno 2006

linkbianco