Archivi tag: sogni dei mente portafoglio giovane

Chi ci recapita i sogni?

Sono pressoché disperato. Ho perso il portafoglio. Simbolicamente parlando, la “tasca” dove poniamo i valori. Lo cerco ma non lo trovo da nessuna parte. Me lo riporta un giovane che mi par di conoscere. Dal portafoglio che mi restituisce (chiuso in una plastica) non manca nulla. Dopo averlo fatto, il giovane non mi da il tempo di riprendermi da l’ansia provata: si gira e se ne và. Resto basito, Avrei voluto almeno ringraziarlo! Mi sveglio turbato e non lucido abbastanza per analizzare “l’accaduto”. Lo faccio adesso.

neosepara

Da anni mi chiedo che ne sarà della mia opera a fine corsa. Non avendo eredi di sorta è sin troppo facile temerne una fine sparpagliata (quando non buttata) chissà dove e/o come. Quel sogno, invece, mi sta dicendo di non temere se non so più dove sono andati a finire i miei valori (quanto ho collocato in questo blog) perché li protegge (protezione indicata dall’involucro di plastica) e me li restituirà quel giovane che non sono sicuro di conoscere. Ancora nel sogno mi chiedo, perplesso, perché se ne sia andato così. Nei sogni esiste lo stato, non, il tempo. Questa conoscenza mi collega ad un “sogno” che ho vissuto per cinque anni con una giovinezza somigliante a quella del sogno. Nel sogno si è ripetuta per un fiat, appunto perché ogni vicinanza di stato dura quanto è comune la condivisione dello stesso stato o condizione: un fiat. Se nel sogno m’ha lasciato subito, allora, è perché non poteva diversamente. Perché non poteva lui ma ho potuto io? Forse perché, i amboi sogni ci sono rimasto accanto anche quando non c’era più. Come sto pensando di sapere il significato del messaggio, così si può pensare che la parte conosciuta di me se l’è detta e quella sconosciuta se l’è fatta! Non confermo l’ipotesi ma neanche l’escludo. Nei tempi antichi (più saggi a dire di una presenza in passate sedute medianiche) non c’erano dubbi del genere: messaggeri, erano gli dei! Ora che abbiamo svelato che sotto quella divinità c’era umanità chi ci recapita i messaggi del Fato? La vita della nostra mente? E se invece l’avesse sempre fatto (e lo facesse) la mente della vita che conoscevamo come dei?

neogru

Simbologia della Gru